Scarpa, azienda italiana conosciuta soprattutto per gli scarponi da montagna, ha deciso di entrare di prepotenza nel crescente mondo del trail running. Lo ha fatto rinnovando completamente la sua collezione di scarpe e tracciando delle linee commerciali ben definite che seguono le attuali richieste di mercato.  Quattro nuove scarpe da trail running pensati per diversi tipi di utilizzo e per diversi utilizzatori. 

  • Scarpa Golden Gate ATR
  • Scarpa Spin 2.0
  • Scarpa Spin Infinity
  • Scarpa Ribelle Run

Su queste novità ci sono ancora poche recensioni, per i ritardi di consegna su alcuni prodotti causati dall’attuale situazione di mercato. Per adesso quindi ci affidiamo ai commenti dei tester, che lasciano comunque ben sperare. E allora vediamoli nel dettaglio, con una preview sui quattro nuovi modelli. 

 

Scarpa Golden Gate ATR

Golden Gate ATRCome dice il nome stesso, è una classica scarpa da trail running ATR e quindi nata per il “door to trail”. Molto ammortizzata con una calzata comoda e allo stesso tempo avvolgente per terreni misti: tratti di asfalto, sterrati e sentieri facili. La vediamo quindi molto bene per i lunghi allenamenti di trail running su terreni misti e potrebbe essere l’ideale anche per chi ama fare lunghe camminate o per i cammini storici (Cammino di Santiago, Via Francigena, Via degli Dei…).

Il mesh della tomaia è molto traspirante e la particolare chiusura a calzino evita l’ingresso di detriti e la seccatura di dover togliere la scarpa per eliminarli.

La suola è l’affidabile Presa®, brevettata dal marchio stesso, che con un disegno abbastanza “spinto” per un’ ATR la rende molto performante anche su terreni difficili.

Una scarpa dal trail running leggera: 235g nella tg.38 e 280g nella tg.42. Il drop è di 4 mm (28mm dietro e 24mm davanti) che ricalca un pochino la tendenza del momento per le scarpe super ammortizzate.

Quale potrebbe essere una sua antagonista? Fra le nostre proposte sicuramente Hoka Challenger ATR anche se riteniamo quest’ultima più tecnica e leggermente meno confortevole (ma è un parere soggettivo).

 

Scarpa Spin 2.0

Scarpa Spin La più “veloce” della collezione, creata per trail fino alle medie distanze e per skyrunning. In questo modello Scarpa ha scommesso parecchio e le premesse sono buone. L’innovazione è principalmente nei materiali. Il PebaxRNEW è una novità nel mondo delle scarpe da trailrunning e promette ammortizzazione e reattività durevoli nel tempo. È un materiale ecologico prodotto da elastomeri termoplastici (TPE) derivati da olio di ricino.

Il battistrada Vibram è una garanzia che con la mescola Megagrip e tasselli da 4mm garantisce aderenza e trazione su tutti i tipi di terreno.

La calzata è precisa e una “rete” in TPU integrata nella tomaia garantisce solidità permettendo di mantenere la scarpa leggera (peso 250g nella tg.42 e 215g nella tg.38).

Noi la vediamo bene anche per trail un po’ più lunghetti, per chi ha un buono stile di corsa e buon tono muscolare.

Con cosa la confrontiamo? Hoka Torrent 2, Dynafit Alpine, Dynafit Alpine DNA, Salomon Sense Ride 4. Nella lista si potrebbe mettere anche Salomon SLAB Sense 8 ma qui sicuramente c’è bisogno di approfondirne utilizzo e utilizzatore.

 

Scarpa Spin Infinity

Scarpa Spin InfinityForse la più attesa visto il fermento nel settore delle scarpe per ultratrail e delle scarpe da trail superammortizzate. 

La suola in EVA a doppia densità dovrebbe offrire allo stesso tempo comfort e sostegno durante gli allenamenti più lunghi e le gare di ultra trail e il battistrada Vibram Megagrip dovrebbe assicurare trazione e controllo su tutti i tipi di terreno. La calzata risulta comoda e c’è abbastanza spazio per le dita nell’avampiede. Il sistema di contenimento del piede è simile a quello della Spin 2.0 e formato da una “gabbia” in Tpu che permette di contenere il peso della scarpa (305g/tg.42 – 270/tg.38. Drop 4mm)

Le Alternative che segnaliamo noi: Hoka Speedgoat 4, Hoka Mafate Speed 2, Salomon Slab Ultra 3, Dynafit Ultra 100, Salomon Sense Ride 4.

 

Scarpa Ribelle Run

Scarpa Ribelle RunSemplicemente Geniale! Aver riportato linee e nome del famoso scarpone da alpinismo Ribelle su una scarpa da trail running è un’opera di stile e di comunicazione fantastica. Il risultato è una scarpa bellissima. 

Fin qui abbiamo visto: una scarpa ATR, una per corte/medie distanze e una per lunghe/ultra….cosa manca? In realtà nulla ma la Ribelle Run è qualcosa di diverso. Una scarpa un po’ più tecnica e protettiva della Spin 2.0 dedicata a chi vuole darci dentro sul tecnico.

Grip! Protezione! Precisione! Pensiamo che in discesa con questa ci sia da divertirsi parecchio. Ci hanno messo la climbing zone? No, ma un accenno c’è. Bella scarpa quindi anche per ascese veloci su terreni tecnici.

Leggera: 280g (tg.42) – 240 (tg.38). Drop 4.

Battistrada Presa con tasselli da 4mm.

Le alternative con cui confrontarla secondo noi: Dynafit Alpine, Dynafit Alpine DNA, Salomon Wings, Salomon Sense Ride 4.

Non vedi l’ora di provarle? Ecco cosa abbiamo in negozio: 

  • Golden Gate ATR sia in versione uomo che donna (05/05/2021)
  • Ribelle Run in versione uomo (15/05/2021)
  • Ribelle Run donna / Spin 2.0 uomo/ Spin Infinity uomo in arrivo per il 27/05/2021
  • Spin Infinity donna e Spin 2.0 donna in arrivo per il 10/06/2021

Siamo in attesa di ulteriori aggiornamenti da Scarpa, ma se vuoi saperne di più passa a trovarci, a Trento in Via Antonio Detassis 21/N.